MESSE CON IL POPOLO DAL 18 MAGGIO

5

È stato firmato a Palazzo Chigi, il Protocollo che permetterà la ripresa delle celebrazioni con il popolo. Il Protocollo – firmato dal Presidente della Cei, cardinale Gualtiero Bassetti, dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e dal Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese – entrerà in vigore da lunedì 18 maggio 2020. Una notizia accolta con grande soddisfazione dalle quasi 2500 parrocchie toscane. Si torna dunque tra le panche per le celebrazioni religiose. “Va bene l’emergenza – hanno detto diversi parroci – va bene lo streaming. Ma la Chiesa per sentirsi tale ha anche bisogno di incontro”. Ovviamente ci saranno dei protocolli ben precisi da rispettare riguardanti distanziamento e mascherine. Le chiese dovranno fornirsi di gel igienizzanti all’ingresso mentre, dove possibile, le celebrazioni religiose saranno aumentate per favorire meno assembramenti. Il Protocollo indica alcune misure da ottemperare con cura, concernenti l’accesso ai luoghi di culto in occasione di celebrazioni liturgiche; l’igienizzazione dei luoghi e degli oggetti; le attenzioni da osservare nelle celebrazioni liturgiche e nei sacramenti; la comunicazione da predisporre per i fedeli, nonché alcuni suggerimenti generali.