ELEZIONI A SETTEMBRE, CECCARDI IN BILICO

3

Le elezioni regionali si svolgeranno a settembre. A confermare le indiscrezioni degli ultimi giorni sulla collocazione della tornata elettorale è stata il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese: “Per le elezioni regionali non è stata ancora stabilita la data. Abbiamo l’esigenza di farle svolgere a settembre in base al parere del Comitato tecnico scientifico che ha detto che ad ottobre potrebbe esserci un ritorno della pandemia. La data la decideremo nei prossimi giorni”. Dopo l’annuncio la macchina elettorale si è rimessa subito in moto. Il canidato del Centro Sinistra Eugenio Giani non ha perso tempo ed ha inaugurato un comitato elettorale a San Miniato, il luogo scelto dall’attuale presidente del Consiglio Regionale della Toscana per iniziare la campagna poi interrotta dal Covid 19. Il nome dello sfidante pare esser tornato in discussione. “In Toscana siamo in campo per vincere come avvenuto prima in tanti comuni e capoluoghi e dopo nella vicina Umbria” ha detto il vicepresidnete di Forza Italia Antonio Tajani che poi ha di fatto congelato la candidata pre Covid Susanna Ceccardi: “Vedremo, niente è stato deciso. Vedremo la rosa dei candidati portata al tavolo. Forse potrebbero esserci anche candidati più forti della Ceccardi. Niente è scontato. Al momento l’unica certezza è che saremo uniti e che di desistenza non vogliamo sentir parlare”.