STOP ALLE FARMACIE, MASCHERINE IN EDICOLA

15

Cambiano ancora le modalità di distribuzione gratuita delle mascherine in Toscana. La Regione ha deciso di spostare il servizio dalle farmacie alle edicole a partire da venerdì 5 giugno. Basterà “presentarsi dal giornalaio con la tessera sanitaria per ritirare una prima tranche da 10 mascherine. Le edicole, infatti, saranno fornite di una App che consentirà ai titolari, tramite smartphone, tablet o pc, di leggere la carta sanitaria. Entro la fine del mese di giugno sarà reso disponibile, sempre gratis e con le stesse modalità, il resto della fornitura che sarà compresa tra circa le venti e le trenta mascherine a persona”. L’accordo, promosso dalla Regione, è stato siglato dalle associazioni e dai sindacati dei giornalai e dai rappresentanti delle agenzie di distributori che hanno garantito il coinvolgimento della capillare rete di rivendite disseminate sul territorio.
Fino ad oggi, la Toscana ha consegnato ai cittadini 55 milioni di mascherine gratuite di cui 43 milioni attraverso le farmacie, 8 tramite i Comuni e 4 grazie alla grande distribuzione.