UNA TOSCANA TRA GLI EROI ANTI COVID

11

Aveva tentato la corsa a sindaco di Arezzo, per quattro legislature è stata in senato, sottosegretario alla sanità con Prodi e D’Alema, ma è grazie al lavoro contro il coronavirus che Monica Bettoni ha trovato forse la soddisfazione più importante della sua carriera, quella di essere insignita dal presidente della repubblica Mattarella della carica dell’onorificenza di cavalieri del lavoro. Bettoni durante l’emergenza è tornata in servizio dalla pensione per lavorare in reparto all’ospedale di Fidenza.