UNIVERSITA’ TOP, ESCLUSE NORMALE E SANT’ANNA

6

La Scuola Normale Superiore e la Scuola superiore Sant’anna sono rimaste escluse con grande sorpresa dal QS World University Rankings 2021, la classifica universitaria globale più consultata al mondo, pubblicata oggi dagli analisti di QS Quacquarelli Symonds. Ad annunciarlo gli stessi rettori delle due università che hanno deciso di effettuare una dichiarazione congiunta. “Ci è stato spiegato che da quest’anno non saranno incluse le università che non rilasciano un titolo di lauera” spiegano Luigi Ambrosio, direttore della Scuola Normale Superiore e Sabina Nuti, rettrice della Scuola Superiore Sant’Anna che poi sottolineano “Prendiamo atto di una scelta così sorprendente alla luce del fatto che è arrivata dopo molti anni in cui eravamo conteggiati, auspicando un ripensamento negli anni a venire.” A detta dei due Rettori l’esclusione dalla classifica non influirà sulle scelte deglle migliaia di studenti che decidono di partecipare al concorso di ammissione. “Lo fanno” concludono Ambrosio e Nuti “perchè riconoscono nelle nostre istituzioni le palestre ideali per sviluppare il loro talento e continueranno a farlo quest’anno e nei prossimi indipendentemente dalla presenza nel ranking generale QS World University Rankings”.