CULTURA, RIPARTENZA TRA LUCI E OMBRE

15

La macchina della cultura si è rimessa in moto, e si appresta all’estate più difficile di sempre. Con l’ordinanza che ha dato il via libera anche a cinema, teatri e spettacoli all’aperto si è chiuso il cerchio sulla graduale riapertura dei luoghi della cultura fiorentina. Il settore si aggrappa ai turisti italiani per salvare il salvabile, ma sono in molti quelli che hanno deciso di rimandare tutto al 2021.

Niente in confronto ai numeri pre covid. Ma da Palazzo Vecchio arrivano anche segnali incoraggianti.