CORONAVIRUS, 3 NUOVI POSITIVI E 3 DECESSI

13

I tre nuovi casi positivi di Covid accertati in Toscana nelle ultime 24 ore vivono tutti ad Arezzo, una delle città meno colpite dall’epidemia  che però, negli ultimi tre giorni, ha registrato una recrudescenza di contagi. Colpisce la giovanissima età di due dei neocontagiati: due fratellini di uno e tre anni, figli di un giovane pachistano risultato positivo al tampone due giorni fa. il terzo caso riguarda una donna rumena sottoposta a tampone in ospedale dov’era arrivata in preda a una colica
crescono dello 0,3% invece i guariti (26 in più) che toccano quota 8.637 con un aumento sensibile delle guarigioni virali, i cosiddetti negativizzati.
restano 415 le persone positive in isolamento a casa perchè asintomatiche o con sintomi lievi, mentre sono 3.011 (40 in meno nel giro di 24 ore) gli isolati in sorveglianza attiva per aver avuto contatti con persone contagiate.
Stabile il numero dei ricoveri totali nei posti letto dedicati al Covid con un calo di due unità che riguarda le terapie intensive, ormai prossime alla quota 0. Si registrano infine 3 decessi: 1 uomo e 2 donne con un’età media superiore agli 86 anni