ESAMI NEGATIVI, NO FOCOLAIO ALLE OBLATE

6

Pericolo scampato. Sono risultati tutti negativi al test sierologico i pazienti e gli operatori delle ‘Oblate’ di Firenze, il servizio psichiatrico di diagnosi e cura dell’Asl Toscana centro, dove una paziente in uscita era invece risultata positiva. “Non si tratta di un nuovo focolaio del virus e la clinica non è stata chiusa” fanno sapere dall’azienda. Si è trattato di un solo caso ed è stata “avviata un’indagine epidemiologica tra ospiti e operatori”. Tutta la clinica è stata sanificata e per ora non sono stati ammessi nuovi pazienti. A quanto si apprende il test risultato positivo è stato effettuato su una paziente, già nota come caso Covid pregresso, al momento del trasferimento in un’altra struttura ospedaliera. La stessa paziente sarebbe comunque risultata negativa ad altri tamponi effettuati in precedenza. La struttura della Asl Toscana Centro, che effettua il pronto soccorso psichiatrico, e’ ospitata nell’ex convento delle Oblate, nell’area dell’ospedale di Careggi, e puo’ accogliere fino a 12 pazienti.