TIFOSI IN CORTEO: “TROVARE UNA SOLUZIONE”

13

“Vogliamo lo stadio, trovate una soluzione”. Dopo il flash mob con gli striscioni #iostoconrocco, i tifosi Viola si mettono di nuovo in gioco per spingere sulla questione stadio.  Le strade della città si coloreranno di viola con i vessilli dei tifosi e il percorso si concluderà allo stadio Franchi. L’ iniziativa, partita dal cuore della Curva Fiesole, ha trovato subito la collaborazione dell’Associazione tifosi fiorentini e l’associazione centro coordinamento Viola Club. “Per l’ennesima volta dobbiamo assistere allo stesso film già visto e rivisto – si legge nelle pagine Facebook del mondo del tifo Viola -. Il solito teatrino fatto da chi dichiara lo stadio un “monumento” intoccabile a tal punto da lasciarlo crollare in testa ai tifosi e da chi, a parte roboanti proclami, sa solo cambiare idea. E nel frattempo assistiamo alla svendita di pezzi di storia della nostra città a squali della finanza per costruirci fantomatici resort che certo non portano benefici a Firenze e alla sua gente. E a rimetterci sono proprio le persone, coloro che amano la Fiorentina ma non solo, anche chi ama la città stessa”. L’appuntamento è all’Ipercoop di Ponte a Greve, alle 19.00 di venerdì 19 giugno, poi partenza con direzione stadio Artemio Franchi per raggiungere lo stadio. Il percorso è stato indicato ancora sui social. “Partiremo da li con auto motorino e qualsiasi mezzo per fare un giro per le vie principali di Firenze in maniera colorata e allegra per mandare un primo chiaro segnale. Saremo sempre al fianco di chi vuol bene alla Fiorentina e rispetta i suoi tifosi la sua storia e la sua identità. Vogliamo risposte- chiudono i tifosi -, vogliamo lo stadio, trovate una soluzione”