ROSSI E GIANI REPLICANO A SALVINI

0

direttamente chiamato in causa piu’ volte dal leader della lega. Non tarda la risposta del presidente uscente della regione toscana “Caro Salvini, l’unico vero buco è quello dei 49 milioni che la Lega ha truffato allo Stato, di cui alla Toscana, per quota parte, ne spetterebbero almeno tre. Sarebbe onesto da parte della Lega procedere alla restituzione del maltolto ai cittadini e alle imprese toscane. In questi periodi di grave crisi economica e occupazionale potrebbe servire ad aiutare il turismo sulla costa. In ogni caso, in Toscana non ci sono buchi: i nostri bilanci sono certificati, in pareggio e regolarmente approvati dalla Corte dei conti”. Così Enrico Rossi, “Avverto Salvini – aggiunge – che, se continuerà a diffondere notizie false, infondate e infamanti, nonostante la sua adorata immunità parlamentare, saremo costretti a tutelarci nelle sedi appropriate”.

commenta l’offensiva leghista in Toscana anche il candidato del centrosinistra Eugenio Giani io mi concentrerò molto sui programmi, su quello che dobbiamo fare per risvegliare e rilanciare tutto quello che serve perché la Toscana guardi al futuro sul piano dell’economia, del turismo, della cultura. Quindi io sotto questo aspetto ho tante idee e tanti programmi. Ancora da parte di chi stamani si è proposto non ho visto i programmi, quindi potrò esprimermi nel momento in cui vedo cosa propone. Ad oggi vedo il nulla”. dice Giani