CONTRIBUTO AFFITTI, 18MILA RICHIESTE

2

Sono diciottomila le famiglie toscane colpite economicamente dalle conseguenze del lockdown che riceveranno un contributo straordinario per pagare l’affitto. E’ l’esito del bando straordinario che la Regione Toscana aveva deciso nei mesi scorsi, nel pieno dell’epidemia, e che tutti i Comuni hanno pubblicato.
La mano tesa interessa nello specifico chi nei mesi di aprile, maggio e giugno ha visto il proprio reddito ridotto di almeno il 30 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Il paletto d’accesso ulteriore richiesto era un Isee non superiore a 28.684 euro. Il contributo coprirà la mettà della spesa per l’affitto, fino ad un massimo di 300 euro al mese nei comuni capoluogo e ad alta tensione abitativa e 250 euro per gli altri.
ceccarelli
L’impegno sul fronte della casa riguarda anche l’dilizia popolare. Risorse aggiuntive per 6,7 milioni di euro sono state inserite in un un piano destinato ai comuni fino a 30 mila abitanti per la realizzazione di nuovi alloggi