LIBERTA’ D’INFORMAZIONE, GIANI PRIMO FIRMATARIO

2

Ribadire l’impegno alla tutela della libertà d’informazione e a favore della categoria dei giornalisti, non esente anche in Toscana da difficoltà occupazionali economiche aggravate dalla crisi innescata dal Covid-19. Obiettivi riassunti nel protocollo redatto dall’Associazione della Stampa Toscana e sottoposto ai candidati alle prossime elezioni regionali

Insieme al presidente dell’Assostampa Toscana Sandro Bennucci tra i canidati il primo firmatario è stato Eugenio Giani