RIMBORSI IN LOCKDOWN, UNA LEGGE PER LA RESTITUZIONE

5

Una proposta di legge contenente disposizioni per la devoluzione dei rimborsi di indennità variabile dei consiglieri regionali durante il periodo di lockdown.
E’ quella che sarà presentata dal governatore della Toscana Enrico Rossi e dal presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani nella seduta di questo giovedì, in modo da garantire la massima correttezza da parte dell’istituzione, finita al centro delle polemiche e nel mirino anche della Corte dei Conti

La legge consentirà la trattenuta dei rimborsi corrisposti nei mesi di marzo e aprile, che dovranno successivamente essere destinati con delibera del Consiglio regionale a interventi di carattere sociale.