‘’CHI HA PRESO IL BONUS SI DIMETTA’’

1

Non ci sta a fare di tutta l’erba un fascio il presidente del consiglio regionale e candidato per il centrosinistra alla presidenza della regione eugenio giani dopo lo scandalo dei bonus partite iva richiesto anche da alcuni parlamentari, 3 della lega uno dei 5 stelle e uno di italia viva e respinge qualsiasi analogia con il caso dei rimborsi per le trasferte in un primo momento ricevuti dai comnsiglieri regionali della toscana anche durante il lockdown e poi restituiti coin un’apposita legge