33 NUOVI POSITIVI, 22 RIENTRATI DALL’ESTERO

0

Resta puntato sui rientri dall’estero il faro della sanità regionale impegnata nella ricerca di nuovi casi di contagio da Cronavirus. Delle 33 positività riportate nell’ultimo bollettino regionale ben 22 sono relative ad arrivi da fuori Italia, di cui 12 per motivi di vacanza.
I 33 nuovi casi, emersi tra gli oltre 3mila tamponi analizzati nelle ultime 24 ore, confermano anche un’altra tendenza, l’età media bassa dei nuovi contagiati (che oggi è di 34 anni).
per quanto riguarda gli stati clinici di questi, il 52% è risultato asintomatico, il 36% pauci-sintomatico e il 12% con sintomatologia lieve.
13 i casi emersi in provincia di Arezzo, la più colpita assieme a quella di Firenze dove se ne contano 9.
le persone attualmente positive in Toscana salgono a 563 e continuano ad aumentare anche gli isolati. 545 sono i positivi a casa perchè asintomatici o con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere.
Sono invece 1.712 (quasi un centinaio in più rispetto al bollettino di martedì) le persone, anch’esse isolate, in sorveglianza attiva perchè hanno avuto contatti con dei contagiati.
Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti COVID sono complessivamente 18 (una in meno rispetto al bollettino precendete), ma tra queste salgono a 3 quelle attualmente in cura in terapia intensiva.
resta invariato (ormai da più di una settimana) il numero dei decessi.