26 NUOVI POSITIVI, 14 PER RIENTRI DALL’ESTERO

1

la seconda ondata è già arrivata. è una crescita costante quella del numero dei positivi al covid19 in toscana. dall’inizio di agosto a oggi si è passati da meno di 400 a oltre 600 persone contagiate presenti sul territorio con un’accelerata preoccupante nella seconda settimana. Non a caso è in questi ultimi giorni che si sono attivati nuovi focolai in giro per la regione. quelli numerosi del mugello e del centro di accoglienza di carrara e quelli diffusi in tutte le province legati ai rientri dall’estero.
anche tra i 26 nuovi positivi riportati nell’ultimo bollettino regionale, sono 14 i quelli di ritorno da paesi stranieri (di cui 10 provenienti da periodi di vacanza). Ma ci sono anche 2 casi collegati al cluster della discoteca Seven Apples di Marina di Pietrasanta, dove lo scorso fine settimana una 18enne pisana, tornata da una vacanza a Mykonos, è andata a ballare senza prima attendere l’esito, poi rivelatosi positivo, del tampone.
Un’altra giovane, una 19enne tornata dalla vacanze nell’isola Greca di Corfù è invece risultata positiva a Montalcino (Siena). E’ asintomatica e si trova già in isolamento. Ma di conseguenza sono in corso accertamenti su almeno altre otto persone.
Tra i 7 nuovi casi della provincia di firenze ce n’è poi 1 legato al cluster del Mugello.
Parallelamente al numero di positivi sul territorio continua ad aumentare anche quello di coloro che devono rispettare la quarantena. 589 persone sono in isolamento a casa, poiché positivi ma asintomatici o con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere.
Sono invece 1.782 le persone attualmente non positive ma in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con dei contagiati.
i malati ricoverati nei posti letto dedicati ai pazienti COVID scendono a 15 con 3 di questi in terapia intensiva
non si registrano nuovi decessi