REAZIONI OPPOSTE DAL MONDO POLITICO

4

Con qualche ritardo”, “ma la decisione di chiudere le discoteche a livello nazionale, come anch’io avevo chiesto, e di mettere l’obbligo della mascherina, che da noi in Toscana senza limiti temporali era già introdotto, è stata giustamente presa. La prima preoccupazione deve essere la ripresa dell’anno scolastico per evitare quella ‘catastrofe generazionale’ di cui parla l’Onu”. Così il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi commenta la decisione del governo di chiudere le discoteche per limitare il contagio da Coronavirus. Per Rossi “tutte le misure e i provvedimenti che verranno presi, con i possibili conseguenti sacrifici, dovranno essere finalizzati a consentire ai nostri ragazzi di tornare a scuola. Ma se non ci saranno i controlli da parte delle forze dell’ordine c’è il rischio che tutto resti a livello di buone intenzioni.”. Infine un post scriptum: “Salvini dichiara invece che è “una follia che il governo se la prenda con i ragazzi che escono e che si vogliono divertire. Impossibile commentare in modo civile
A PROPOSITO DEL CAPITANO CHE NELLE SCORSE ORE ERA ALLA VERSILIANA CON SUSANNA CECCARDI, NON HA MANCATO DI COMMENTARE CON DURE CRITICHE AL GOVERNO