MOVIDA MOLESTA, SCONTRI TRA GIOVANI E AGENTI

2

Un’orda di ragazzini inferociti prende d’assalto le volanti dei poliziotti e gli stessi agenti, che reagiscono bloccando alcuni dei giovani esagitati.
Il video, pubblicato dal quotidiano Il Tirreno, immortala quanto avvenuto nella notte tra sabato e domenica a Marina di Carrara, dove un gruppo di ragazzi ha lanciato vari oggetti contro i poliziotti intervenuti per sedare una lite tra due giovani in evidente stato di ebbrezza. All’ arrivo delle volanti, fanno sapere gli investigatori, due ragazzi che si stavano picchiando si sono dimostrati subito aggressivi nei confronti degli agenti e nel corso dell’identificazione di uno di loro, un 21enne, un nutrito gruppo di altri ragazzi ha iniziato a inveire contro le forze dell’ordine e a lanciare oggetti vari, arrecando danni a due autovetture di servizio, circondate da decine di giovani, e lievi lesioni ad alcuni degli operatori di polizia intervenuti.
“Ragazzini ubriachi ormai ingestibili che dopo la chiusura dei locali rimangono fino alle 4 di mattina in giro a sbattere contro le saracinesche e a fare cori” ripetono i residenti ormai esasperati, che hanno chiesto al Comune la chiusura di tutte le attività alle 23.

L’episodio, oltre che dagli smartphone di alcuni dei presenti, è stato registrato anche dagli impianti di videosorveglianza presenti nella zona e il commissariato è al lavoro per identificare tutti i protagonisti così da far scattare la denuncia.