OVERDOSE LETALE, ARRESTATI DUE SPACCIATORI

2

Arrestati ad Arezzo i due spacciatori ritenuti i venditori della dose che causò la morte per overdose di eroina di un tossicodipendente, episodio che risale al luglio 2019. Le indagini della squadra mobile hanno portato all’esecuzione di due ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip per un 53enne e un 50enne, entrambi tunisini, con numerosi precedenti per droga.