CECCARDI-GIANI, SFIDA SENZA ESCLUSIONE DI COLPI

7

Dal Parco di Pinocchio di Collodi, la candidata presidente della Toscana per il centrodestra Susanna Ceccardi torna così all’attacco su Matteo Renzi e sulle politiche di centrosinistra che hanno da sempre governato la Regione. Secondo l’ex sindaca leghista di Cascina questi politici verranno smascherati dal voto del 20 e 21 settembre prossimi.

“Vinceremo la Regione al primo turno, i numeri ci stanno dando ragione” ha affermato Massimo Mallegni, senatore di Forza Italia e commissario del partito azzurro in Toscana. “Eugenio Giani – ha aggiunto Mallegni, scherzando – sarà il nostro assessore alle tradizioni popolari. Conosce vita, morte e miracoli di chi non c’è più. La sua prospettiva è il passato”.
Immediata la replica del candidato presidente per il centrosinistra