IMU SCONTATA A CHI ABBASSA GLI AFFITTI

8

Riduzione sull’Imu a Firenze per i proprietari di immobili commerciali che applicheranno uno sconto sull’affitto del 30% per almeno sei mesi. Lo stabilisce una delibera dell’assessore al bilancio di Palazzo Vecchio Federico Gianassi approvata nel corso dell’ultima Giunta: l’atto adesso sarà sottoposto al vaglio del Consiglio comunale. La delibera, spiega una nota del Comune, prevede la riduzione dell’aliquota comunale Imu dall’1,06% allo 0,76% ai proprietari di immobili commerciali che faranno lo sconto di almeno il 30% per almeno 6 mesi consecutivi sull’affitto. La modifica del contratto di locazione deve essere attivata e registrata nel 2020 e deve prevedere la riduzione del canone per almeno sei mesi consecutivi. Gianassi ha spiegato che la riduzione sull’Imu “è stata decisa per incentivare i proprietari ad abbassare gli affitti alle attività economiche in difficoltà”INTANTO FIRENZE COME LE ALTRE 13 CITTA’ METROPOLITANE STANNO PREPARANDO IL PIANO PER OTTENERE IL RECOVERY FUND. CI SIAMO DATI L OBIRTTIVO HA SPIEGATO IL SINDACO DARIO ARDELLA DI CONSEGNARE AL GOVERNO IL DOSSIER SULLE CITTA’ METROPOLITANE ENTRO IL 20 SETTEMBRE . IN GENERALE LE METROCITTA’ STANNO PRESENTANDO PROGETTI CHE OSCIULLANO TRA I DUE E I 5 MILIARDI