CORONAVIRUS, 517 NUOVI POSITIVI

3

Scende leggermente la percentuale dei positivi al Coronavirus sul totale dei tamponi analizzati. Dal 5% sfiorato questo sabato si torna al 4,5% fatto già segnare nel bollettino di venerdì e che conferma comunque l’impennata dei contagi negli ultimi giorni in Toscana.
Nel dettaglio i nuovi casi sono 517 emersi tra quasi 11.400 test elaborati nelle ultime ventiquattro ore. L’età media è di 44 anni. Nel bollettino si parla di un solo nuovo decesso, quello di una donna di 76 anni residente in provincia di Grosseto, ma come fatto sapere dal Sindaco di Greve Paolo Sottani, ci sono stati nel frattempo almeno altri due morti tra gli anziani positivi della rsa Rosa Libri di Greve in Chianti
video
guardando alla distribuzione geografica dei nuovi casi, gli aumenti maggiori sono in provincia di Firenze (+138), Pisa (+82) e Arezzo (+78). Incrementi importanti anche nelle province di Lucca (+53), Prato e Pistoia (+47), più contenuti, ma pur sempre a doppia cifra nelle altre, ad eccezione di Grosseto.
Da febbraio sale dunque a 18.160 il numero dei contagiati, ma gli attualmente positivi sono 6.142. 10.844 sono i guariti. Aumentano i ricoveri nei posti letto Covid degli ospedali toscani, sono 217 di cui 31 in terapia intensiva.
In quarantena a casa incece, malate ma che non necessitano di cure ospedaliere,  si trovano 5.925 persone, dato in forte aumento. Incremento simile anche per coloro che non sono malati, ma che devono comunque restare isolati per aver avuto contatti dei contagiati: sono ben 12.891 toscani