DA DOMANI VACCINI AL VIA

2

LUNEDI è IL GIORNO X PER I VACCINI , SI PARTE SU APPUNTAMENTOPER EVITARE ASSEMBRAMENTI NEGLI STUDI. L’APPROVVIGIONAMENTO DA PARTE DEI MEDICI DI FAMIGLIA NON è FACILISSIMOSI PUO’ RITIRARE AL MASSIMO NELLE FARMACIE SLOT DA SESSANTA CONFEZIONI . LA CAMPAGNA VACCINALE POTENZIATA DELLA REGIONE TOSCANA HA AVUTO SUCCESSO. OBIETTIVO DISTINGUERE I SINTOMI DA COVID E QUELLI DELL INFLUENZA ED EVITARE CHE I RICOVERATI PER LE COMPLICANZE DELL INFLIUENZA SEMPLICE VADANO A CONGESTIONARE UN SISTEMA OSPEDALIERO CHE DEVE RIMANERE LIBERO IL PIU POSSIBILE PER I PAZIENTI COVID. . SI COMINCIA DUNQUE A VACCINARE MA ATTENZIONE , I VACCINI NON SARANNO SUFFICIENTI PER IMMUNIZZARE L’INTERA POPOLAZIONE TOSCANA QUINDI L’APPELLO A VACCINARSI PARADOSSALMENTE NON POTRA’ ESSERE ACCOLTO DA TUTTI. CI SONO DELLE LINEE DI PRIORITA’ CHE SARANNO PERFINO PIU’ RIGOROSE RISPETTO AGLI ANNI PASSATI, QUANDO L’ADESIONE ALLA CAMPAGNA VACCINALE ERA BEN AL DI SOTTO DEL 50 % A FRONTE DI UN OBIETTIVO DI COPERTURA MINIMA DEL 75%
. IN CORSIA PREFERENZIALE CI SONO GLI ANZIANI ULTRA 65 ENNI ANCHE NELLE RSA, CHI SOFFREE DI PATOLOGIE CRONICHE , LE DONNE IN GRAVIDANZA I DONATORI DI SANGUE I LAVORATORI DI SERVIZI ESSENZIALI ESPOSTI AL PUBBLICO. SI PROSEGUE CON I BAMBINI DA ZERO ASEI ANNI . INFINE SE AVANZERANNO DOSI SI PROCEDRA’ IN BASE ALLE RICHIESTE