LITE A COLPI DI COLTELLO, GRAVE 26ENNE TURISTA

34

Una passeggiata romantica ai piedi della scala che conduce da Porta San Niccolò al Piazzale Michelangelo: è quello che stavano facendo una coppia di giovani turisti aggrediti da un gruppo di giovani in Piazza Poggi. Ad avere la peggio un 26enne emiliano ferito con un’arma da taglio e ancora ricoverato in ospedale in prognosi riservata. ll giovane, per il quale è stato escluso il pericolo di vita, ha subito una lesione all’altezza del costato sinistro. Nessun conseguenza per la fidanzata del 26enne. Sul posto, dopo una segnalazione, sono intervenuti poco dopo la mezzanotte i Carabinieri che adesso conducono le indagini. Piazza Poggi, anche in autunno, è una zona frequentata da molti giovani nel fine settimana. Ma fino ad oggi, ci dicono, non era mai accaduto niente di simile.

In base alle prime testimonianze raccolte è stato ricostruito che la coppia, mentre passeggiava per rientrare in albergo, arrivata in prossimità della piazza, si sarebbe imbattuta col gruppo di giovani italiani e, per motivi ancora in corso di accertamento, è nata una lite nel corso della quale il 26enne è rimasto ferito.