FIGLINE VALDARNO: CINQUANTOTTENNE MUORE SUL LAVORO

48

Ennesimo incidente sul lavoro in toscana. L’ultimo in ordine cronologico, mortale, avvenuto in zona lagaccioni a Figline valdarno, in provincia di Firenze, è il sesto in toscana nell’ultima settimana. Nella Tragedia è deceduto Maurizio Gori 58enne residente a Cavriglia nell’aretino. Le cause della morte devono ancora essere accertate dalle forze dell’ordine, come anche le dinamiche dell’incidente che ha visto l’uomo perdere il controllo del muletto che stava guidando. Il mezzo si è ribaltato e a nulla è servito l’intervento dei vigili del fuoco prima e del personale sanitario poi per evitare il decesso. Una tragedia che ha scosso soprattutto la comunità di San Cipriano, piccola comunità nel comune di Cavriglia, dove l’uomo risiedeva. Lo ha voluto ricordare il sindaco Leonardo Degl’Innocenti o Sanni. “È un altro giorno tragico per la nostra comunità – ha detto primo cittadino – un amico, un lavoratore, un imprenditore del nostro territorio è morto a causa di un incidente sul luogo di lavoro. Saremo un paese davvero civile- Ha concluso il sindaco – quando avremo azzerato le morti sul lavoro ed avremo evitato tragedie come quella che ha scosso tutta la nostra comunità.”