“RINASCIMENTO FIRENZE”, VIA AL PRIMO BANDO

9

è destinato al settore dell’artigianato artistico il primo dei bandi del progetto “Rinascimento Firenze”, promosso da Fondazione CR e Intesa Sanpaolo. Parte in questo modo il sostegno delle imprese e delle realtà “no profit” della Città Metropolitana di Firenze che stanno soffrendo per la crisi dovuta al Covid-19.

“Rinascimento Firenze” offre l’opportunità di dar vita a progetti di rilancio da attuarsi nell’arco di 18 mesi, che generino un impatto sociale diretto o indiretto sul territorio. Possono partecipare al primo bando le micro e piccole imprese e le attività economiche sviluppate in forma “no-profit”, che sono state danneggiate dal Covid.
L’Associazione Osservatorio dei Mestieri d’Arte, come soggetto attuatore, eroga 1 milione di euro a fondo perduto e Intesa Sanpaolo mette a disposizione prestiti da 60 a 500 mila euro per singolo soggetto, per un totale di 5 milioni. Risorse per dare ossigeno alle realtà sane prima della pandemia che hanno sofferto la contrazione della domanda ed il venir meno dei flussi turistici, volano di sviluppo del territorio.