CORONAVIRUS, NUMERI IN CALO

34

Numeri in calo nell’ultimo bollettino regionale sull’epidemia di coronavirus. Rispetto al reporto di mercoledì diminuiscono i nuovi casi, i decessi, i nuovi ricoveri e anche la percentuale dei positivi sui soggetti testati.
Nel dettaglio i nuovi contagi accertati sono 1.932 con età media di 46 anni. Si tratta del 24,3% dei 7.960 soggetti testati nelle ultime 24 ore. Il bilancio dei decessi, seppure in calo, è ancora una volta pesante. Le vittime sono 37: 18 uomini e 19 donna con età media superiore agli 84 anni. il totale sale così a 1738 deceduti dall’inizio dell’emergenza sanitaria.
La provincia dove si registra l’incremento maggiore di nuovi casi è Firenze con 498 positivi, ma anche Pisa fa segnare un +331. L’unica provincia dove l’incremento è inferiore alle 100 unità è quella di Grosseto.
Attualmente sono 1.909 le persone che occupano posti letto covid negli ospedali regionali, 35 in più nelle ultime 24 ore, 10 delle quali in terapia intensiva.
Sono quasi 90mila infine i toscani costretti a casa in quarantena. Più di 47mila risultano contagiati ma non necessitano di cure ospedaliere. Poco meno di 42mila sono invece coloro che devono restare isolati in sorveglianza attiva per essere venuti a contatto con dei positivi. dati entrambi in aumento